Tavola rotonda su L’eclissi della democrazia. La guerra civile spagnola e le sue origini 1931-1939

Autori

  • Alfonso Botti Università di Modena e Reggio Emilia
  • Carmelo Adagio
  • Luciano Casali Università di Bologna
  • Marco Cipolloni Università di Modena e Reggio Emilia

Abstract

In the round table about Gabriele Ranzato’s important book L’eclissi della democrazia. La guerra civile spagnola e le sue origini 1931-1939, instead of a tra- ditional review we offer a four voices discussion where the Authors (Alfonso Botti, Carmelo Adagio, Luciano Casali, Marco Cipolloni) make their points and tell their opinions in an interesting criss-cross of ideas and suggestions. (We shall continue the round table in the next issue, and we will offer at the end an answer by Ranzato).

Biografie autore

Alfonso Botti, Università di Modena e Reggio Emilia

Alfonso Botti è professore ordinario di Storia con presso il Dipartimento di studi linguistici e culturali dell’Università di Modena e Reggio Emilia condirettore di “Spagna contemporanea”. La sua bio-bibliografia è reperibile sul sito: www.spagnacontemporanea.it/botti

Carmelo Adagio

Carmelo Adagio ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia contemporanea presso la Università La Sapienza di Roma. Fa parte della redazione di "Spagna contemporanea" e di "Zapruder". È autore di Chiesa e nazione in Spagna. La dittatura  di Primo di Rivera, 1923-1930 (Unicopli, Milano 2004).

 

Luciano Casali, Università di Bologna

Luciano Casali (Russi, 1940) già professore ordinario di Storia contemporanea e Storia della Spagna contemporanea all’Università di Bologna; Visiting Professor all’Universitat Autònoma de Barcelona; Excellence in Teching Award University of California; ha studiato i movimenti operai e i fascismi europei pubblicando numerosi libri e saggi in Italia, Spagna, Portogallo, Francia, Regno Unito, Stati Uniti. Fa parte della direzione e/o Comitato scientifico di Istituti e Riviste in Italia, Francia, Spagna e Portogallo.

Per una bio/bibliografia esaustiva, cfr. in Wikipedia

Marco Cipolloni, Università di Modena e Reggio Emilia

Marco Cipolloni è professore ordinario di Lingua cultura e istituzioni dei paesi di lingua spagnola e Varietà della lingua e Comunicazione Interculturale (lingua spagnola) presso il Dipartimento di Studi linguistici e culturali dell’Università di Modena e Reggio Emilia, dove è anche Presidente del Consiglio di Corso di Laurea in Lingue e Culture Europee. Traduttore di narrativa e saggistica (di storia culturale, urbana ed economica) e storico del cinema spagnolo e ispanoamericano, ha pubblicato saggi e monografie su numerosi temi di storia, letteratura, teatro e cinema della Spagna e dell’America latina. Oltre a essere redattore di “Spagna contemporanea”, collabora attivamente a riviste di cinema (“La Magnifica Ossessione”), teatro (“Theatralia”), linguistica e letteratura (“Quaderni iberoamericani”).

Pubblicato

2004-12-20

Come citare

[1]
A. Botti, C. Adagio, L. Casali, e M. Cipolloni, «Tavola rotonda su L’eclissi della democrazia. La guerra civile spagnola e le sue origini 1931-1939», Spagna Contempomporanea, n. 26, pagg. 199-215, dic. 2004.

Puoi leggere altri articoli dello stesso autore/i

1 2 3 4 5 6 7 8 9 > >>