José Antonio cent’anni dopo: continuano a celebrarlo. Alcune riflessioni bibliografiche

Autori

  • Luciano Casali Università di Bologna

Abstract

José Antonio cent’anni dopo: continuano a celebrarlo. Alcune riflessioni bibliografiche, nel quale viene presentata in modo critico un’ampia sintesi di tutte le opere uscite in occasione del centenario della nascita di José Antonio Primo de Rivera (1903). In particolare, si analizzano le opere patrocinate dal progetto Plataforma 2003, iniziativa nata appositamente per celebrare, spesso con scarso rigore storiografico, il fondatore della Falange

Biografia autore

Luciano Casali, Università di Bologna

Luciano Casali (Russi, 1940) già professore ordinario di Storia contemporanea e Storia della Spagna contemporanea all’Università di Bologna; Visiting Professor all’Universitat Autònoma de Barcelona; Excellence in Teching Award University of California; ha studiato i movimenti operai e i fascismi europei pubblicando numerosi libri e saggi in Italia, Spagna, Portogallo, Francia, Regno Unito, Stati Uniti. Fa parte della direzione e/o Comitato scientifico di Istituti e Riviste in Italia, Francia, Spagna e Portogallo. La sua bio-bibliografia è reperibile sul sito  www.spagnacontemporanea.it/casali

Pubblicato

2006-12-21

Come citare

[1]
L. Casali, «José Antonio cent’anni dopo: continuano a celebrarlo. Alcune riflessioni bibliografiche», Spagna Contempomporanea, n. 30, pagg. 137-166, dic. 2006.