La Spagna e la diplomazia italiana dal 1928 al 1931

There are no translations available.

bibl04Il volume approfondisce i rapporti politici e diplomatici che intercorsero tra Roma e Madrid negli anni che precedettero e seguirono la caduta di Miguel Primo de Rivera e quella di Alfonso XIII

L’analisi delle problematiche economiche, commerciali e culturali contribuisce a cogliere i tratti essenziali delle relazioni tra i due Paesi; rapporti non sempre chiari e fortemente condizionati dalla Francia, segnatamente per la politica di equilibrio realizzata da Madrid.
La ricerca, che si avvale di fonti italiane non consultate sino ad ora, si inserisce nel dibattito storiografico, in Spagna particolarmente vivo e contraddistinto da differenti ipotesi interpretative, su un momento storico particolarmente significativo per la diplomazia dei due Stati. 

Ugo Frasca è ricercatore presso la cattedra di Storia delle relazioni internazionali della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Giornalista pubblicista, oltre alla Spagna, ha dedicato particolare attenzione alla politica estera britannica tra le due guerre, al conflitto arabo-israeliano e alla diplomazia francese negli anni Sessanta.