El complot judaico como motor narrativo en Amaya de Francisco Navarro Villoslada

Autori

  • Eugenio Maggi Università di Bologna

Parole chiave:

Francisco Navarro Villoslada, Amaya, Antisemitismo, Teoria del complotto, Romanzo spagnolo dell’Ottocento, Romanticismo

Abstract

Il complotto ebraico come motore narrativo in Amaya di Francisco Navarro Villoslada

Amaya o los vascos en el siglo VIII, tardo romanzo storico dello scrittore cattolico integralista Francisco Navarro Villoslada, è una delle narrazioni che per tutto il XIX secolo hanno contribuito a forgiare un forte senso di identità nel popolo basco. Questo articolo si sofferma sul ruolo svolto dal pregiudizio antisemita nella costruzione del racconto, illustrando come la giudeofobia di Amaya corrisponda perfettamente a un immaginario complottistico, già presente in precedenti opere di Navarro Villoslada (El Antecristo e Doña Blanca de Navarra) e compatibile con la storiografia cattolica di quel tempo. Infine, si sostiene che la visione provvidenziale e messianica della storia che permea il romanzo può manifestarsi pienamente solo in contrasto con un avversario connotato in senso teologico come il popolo ebraico.

Ricevuto: 24-01-2021

Accettato: 02-11-2021

 

Biografia autore

Eugenio Maggi, Università di Bologna

Eugenio Maggi è professore associato di Letteratura spagnola presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne dell’Università diBologna. Si è occupato di teatro rinascimentale e barocco, con particolare attenzione al genere agiografico e ha curato, tra le altre, le edizioni critiche delle commedie di Lope de Vega El halcón de Federico (2014), La serrana de Tormes (2017) e El ruiseñor de Sevilla. Ha inoltre pubblicato articoli sul romanzo otto- centesco e contemporaneo (Goytisolo, Chirbes, Rosa). Ha tradotto le prose di Antonio Machado raccolte nel Meridiano Mondadori del 2010 e ha partecipato alla nuova traduzione della seconda parte del Don Chisciotte, a cura di Patrizia Botta (Modena, Mucchi, 2015).

Pubblicato

2022-03-07

Come citare

[1]
E. Maggi, «El complot judaico como motor narrativo en Amaya de Francisco Navarro Villoslada», Spagna Contempomporanea, n. 60, pagg. 39-63, mar. 2022.