I soldati toscani nella Guerra de la Independencia: spunti e percorsi di ricerca all’Archivio di Stato di Firenze

Autori

  • Chiara Pasquinelli

Parole chiave:

Guerra de la Independencia spagnola, soldati napoleonici, soldati toscani

Abstract

Il saggio si articola sulle tematiche relative alla Guerra de la Independencia spagnola e si concentra sul contributo (spesso determinante) dei soldati toscani che vi presero parte. Dopo un breve, ma doveroso excursus focalizzato sulla ricostruzione dei fatti bellici, la ricerca entra nel vivo con la disamina della documentazione dell’Archivio di Stato di Firenze, una vera “miniera”, dove si possono reperire, accanto a nomi, date, fatti, anche le sensazioni, il clima, gli stati d’animo dei combattenti toscani al seguito di Napoleone. Le testimonianze delle lettere e dei documenti ufficiali evidenziano aspetti peraltro non conosciuti e sovente offuscati dalla storiografia ufficiale: intanto la quasi generale ritrosia di chi doveva partire per una guerra non sentita, e poi la contraddizione fra la “pacifica” Toscana ex granducale e l’evento bellico, lontano dalle proprie aspirazioni e dai propri ideali. Eppure i toscani si comportarono egregiamente: da Burgos, a Figueras, a Ciudad Rodrigo, contro l’esercito spagnolo come contro la guerriglia contadina, nelle posizioni d’avanguardia come in quelle di retroguardia al momento della ritirata. E in parallelo vi si ritrovano anche gli stati d’animo delle famiglie, dall’entusiasmo di taluni genitori che vedevano i propri cari indirizzati verso destini luminosi, al disagio di chi invece si vedeva privato di braccia di sostentamento... E an- cora, lo stato d’animo di quei combattenti feriti nel corpo o nello spirito, come ad esempio quelli fatti prigionieri e riarruolati a forza sotto altre bandiere (inglesi). Insomma, il quadro di un mondo toscano sconvolto a trecentosessanta gradi dal turbine napoleonico.

Biografia autore

  • Chiara Pasquinelli

    Chiara Pasquinelli si è addottorata in Storia e Sociologia della Modernità presso l’Università di Pisa. È autrice di numerosi saggi relativi al periodo napoleonico in Toscana. Tra le sue pubblicazioni più recenti si ricorda La Galleria in esilio. Il trasferimento delle opere d’arte da Firenze a Palermo a cura del Cavalier Tommaso Puccini, 1800-1803 (2008).

Dowloads

Pubblicato

2010-07-15

Come citare

[1]
“I soldati toscani nella Guerra de la Independencia: spunti e percorsi di ricerca all’Archivio di Stato di Firenze”, Spagna contemporanea, no. 37, pp. 117–136, Jul. 2010, Accessed: Jul. 15, 2024. [Online]. Available: https://www.spagnacontemporanea.it/index.php/spacon/article/view/294