[1]
C. Venza, «Le dimissioni di Claudio Venza», Spagna contemporanea, n. 53, pagg. 9-10, ago. 2018.