Gli italiani in Spagna nella guerra napoleonica

There are no translations available.

Guerra_napoleonica1Vittorio Scotti Douglas (Ed.), Gli italiani in Spagna nella guerra napoleonica (1807-1813). I fatti, i testimoni, l’eredità, Alessandria, Edizioni dell'Orso, 2006, pp. 520

Fine del 1807: sono i mesi in cui Napoleone si accinge a invadere il Portogallo, stanziando in Spagna un esercito di oltre 100.000 uomini. Tra questi molti sono “italiani”, toscani, piemontesi, liguri, ma anche di Napoli e del Regno d’Italia, uniti dall’obiettivo comune della lotta contro la tirannide. La guerra rappresenterà un terreno fertile e un primo banco di prova per lo sviluppo e la diffusione degli ideali risorgimentali. Proprio sulla partecipazione italiana al conflitto del 1807-1813 si concentrano i saggi di quest’opera, che permettono di scoprire vicende, personaggi e approfondire temi sinora poco trattati nella storiografia internazionale e italiana. Il volume si pone come uno strumento importante per gli studiosi dell’argomento, un primo passo verso più ampie a approfondite ricerche, in vista del 2008, data in cui cadrà il bicentenario de la Guerra de la Independencia.

Vittorio Scotti Douglas è uno studioso della storia militare del XIX e XX secolo, ove ha approfondito in particolare l’indagine sul fenomeno della guerriglia, in particolare su quella sviluppatasi in Spagna contro i francesi dal 1808 al 1813. Dal 1996 collabora con la Cattedra di storia della Spagna contemporanea dell’Università degli Studi di Tieste. E’ coordinatore della redazione della rivista “Spagna contemporanea”.

Indice

Vittorio Scotti Douglas, Introduzione
Alberto Gil Novales, Presentazione
Vittorio Scotti Douglas, Nota del Curatore
Emilio de Diego García, Le ripercussioni europee della Guerra de la Independencia
Carlo Ghisalberti, Tra Baiona e Cadice. Illusioni e miti in due costituzionalismi
Antonio Moliner Prada, L'immagine dei soldati italiani in Catalogna nella Guerra del Francés
Jean-René Aymes, Gli italiani in Catalogna, Levante e Aragona: le opinioni dei comandi francesi e di alcuni memorialisti
José Luis Arcón Domínguez, Italiani a Segorbe e Oropesa. Due episodi della conquista di Valencia nel 1811 Virgilio Ilari. Gli italiani in Spagna
Piero Crociati, Italiani dall'altra parte
Arianna Arisi Rota, Il "Giornale istorico" della Divisione Pino (settembre 1808-gennaio 1811)
Renata De Lorenzo, La costruzione di un "sistema patriottico". Protagonisti e memorialisti napoletani nella guerra spagnola
Marcella Aglietti, Echi e memorie in Toscana della Guerra de la Independencia (1808-1814)
Vittorio Scotti Douglas, Gabriele Pepe e la sua visione della Spagna e della guerra (1807-1809)
Paola Bianchi, Cesare Balbo e la guerra d'indipendenza di Spagna: un amore critico
Francesco Mincone, Antonio Lissoni e Gl'Italiani in Catalogna
Paolo Magrini, Vittorio Amedeo Balbo Bertone di Sambuy (1792-1846): un giovane aristocratico piemontese alla corte di Ferdinando VII
Nicola Del Corno, I reazionari italiani e la Spagna antinapoleonica
Marco Cipollini, Edmondo de Amicis, primo turista italiano della Guerra de la Independencia
Jesús Maroto de las Heras, La Guerra de la Independencia nel cinema e in televisione
Appendice - Virgilio Ilari, Le truppe italiane in Spagna